Trovare lavoro – Da dove inizio?

0
2429

cerco-lavoro-birminghamSOS – Cerco lavoro

Birmingham offre ottime opportunita` di impiego, in particolare nei settori amministrativo, bancario, finanziario, sanitario, tecnologico e dell’educazione.

L’importante e` saper parlare bene l’nglese. A differenza dell’Italia ci sono molte agenzie di reclutamento che ti consigliano quali strade intraprendere, in base alle tue qualifiche ed esperienze.

Non bisogna avere un Curriculum con tantissimi lavori, ma tanta tanta pazienza e buona forza di volonta’. Ecco le linee guida per cercare lavoro piu` facilmente.

cv-ottimizzazione-birmingham-lavoroIL CV e la Cover Letter: FONDAMENTALI

A mio parere un curriculum vitae scritto in base al lavoro per il quale ci si vuole candidare e` la soluzione migliore. In Inghilterra i curriculum hanno uno stile abbastanza diverso da quello europeo. Ecco, evitate il classico formato europeo. Leggete qui se avete bisogno di consigli: CV – Cover Letter

Una volta tradotto il CV, scrivete una cover letter che vi presenti al meglio, includendo i vostri punti di forza in base al lavoro che si vuole ottenere.

A questo punto caricate il CV online sui principali siti di ricerca lavoro, registrando un profilo con i vostri dati. Ecco una lista:

Indeed www.indeed.co.uk

Monster jobsearch.monster.co.uk

Reed www.reed.co.uk

Job Site www.jobsite.co.uk

CV Library www.cv-library.co.uk

Cv-library sembra funzionare tanto a mio parere. Ricordatevi di rendere il vostro profilo “visibile” ai recruiter, cosi` che vi possano ricercare.

job-application-birminghamJob Application

Dopo aver caricato il cv e reso il vostro profilo visibile, iniziate a candidarvi ai lavori interessati, compilando i moduli di “Job Application“. Noterete sempre il pulsante “apply”. Ricordatevi di includere la cover letter se non l’avete caricata in precedenza. Fidatevi, fa la differenza!

In poche ore (si spera) riceverete una chiamata da un recruiter. Ecco, fate attenzione quando vi candidate se si invia la domanda di applicazione all’azienda o all’agenzia di reclutamento. Consiglio di creare una lista di tutte le candidature effettuate cosi` che quando vi chiamano, siete preparati a rispondere.

Se l’inglese non e` perfetto e non riuscite a parlare al telefono, chiedete al recruiter di incontrarvi di persona.

Phone Interview

Se “superate” la chiacchierata con il recruiter, vi aspettera`una chiamata dall’azienda. E` una specie di intervista telefonica. Prima della cosiddetta phone interview, fate una ricerca sull’azienda e leggete meglio il job spec (documento che spiega nel dettaglio quali saranno le vostre responsabilita’).

face-to-face-interview-birminghamFace to Face Interview

Ecco, se la phone interview e` andata bene, non vi resta altro che affrontare il classico colloquio. Mi raccomando, la prima impressione e quella che conta. Prima del colloquio, fatevi aiutare dal recruiter, che vi dara` tanti consigli. Sono fondamentali in questa fase, quindi non contate solo sulle vostre forze!

A questo punto non vi dico altro che IN BOCCA AL LUPO!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here